Rally di Polonia, Day 1: Hirvonen in testa, Loeb fuori

mikko hirvonen

Mikko Hirvonen comanda le danze dopo la prima giornata di prove del Rally di Polonia, che potrebbe cambiare la geografia della classifica Mondiale 2009. L'ottava sfida del campionato WRC si è infatti aperta con un colpo di scena: nella quarta speciale Sebastien Loeb, reduce da due gare negative, ha danneggiato la sua Citroen C4 nell'urto contro un ceppo, mancando la conclusione della tappa.

I due membri dell'equipaggio, fortunatamente, non hanno subìto conseguenze fisiche. Per l'extraterrestre, vincitore dei primi cinque appuntamenti dell'anno, le cose si mettono comunque male: la prospettiva di perdere la leadership in campionato diventa probabile. Il finlandese della Ford, dal canto suo, cercherà di cogliere l'occasione per scavalcarlo.

Ieri Hirvonen ha preceduto di 8"9 il compagno di squadra Jari-Matti Latvala e di 37" lo spagnolo Dani Sordo, con la seconda vettura del "double chevron". In quarta piazza si è insediato Petter Solberg, giunto con la sua Xsara davanti alla Focus del fratello Henning, pesantemente staccato da lui. Al sesto posto Sebastien Ogier, che paga un ritardo di 1"33 dal vertice.

Questa la classifica dei primi dieci:

01. Hirvonen (Fin, Ford Focus) 1h02'23"1
02. Latvala (Fin, Ford Focus) a 8"9
03. Sordo (Spa, Citroen C4) a 37"4
04. P. Solberg (Nor, Citroen Xsara) a 1'14"6
05. H. Solberg (Nor, Ford Focus) a 1'21"5
06. Ogier (Fra, Citroen C4) a 1'32"9
07. Wilson (Gbr, Ford Focus) a 1'56"5
08. Rautenbach (Zim, Citroen C4) a 2'31"5
09. Holowczyc (Pol, Ford Focus) a 2'39"8
10. Ostberg (Nor, Subaru Impreza) a 4'31"6

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: