F1, Sauber in versione leggera al GP Spagna 2014

L’avvio della stagione agonistica 2014 non è stato per nulle felice per la Sauber, inchiodata a zero punti in fondo alla classifica.

F1 Grand Prix of China

Il Campionato del Mondo di Formula 1 è iniziato nel pieno grigiore per la Sauber, ferma a zero punti dopo quattro Gran Premi. E’ chiaro che urgono delle soluzioni, per dare decoro a un quadro per nulla gradevole al momento.

A Barcellona, gli uomini del team elvetico porteranno una versione alleggerita della loro monoposto, che dovrebbe porre rimedio ad uno dei grossi problemi che affliggono la C33. Ricordiamo che la Sauber è una delle quattro squadre con macchina in sovrappeso.

Ora si sta realizzando una significativa riduzione su questo fronte, per avvicinarsi al peso minimo, aumentato a 690 chilogrammi nel 2014. L’obesità si è tradotta in risultati ancora più scadenti, ma è chiaro che lo snellimento non è l’unica operazione necessaria per ridare tono alle prestazioni.

SIMONA DE SILVESTRO IN TEST A FIORANO CON LA SAUBER

L’ingegnere Giampaolo Dall'Ara anticipa i risultati degli sforzi. Ecco le sue parole su Planet F1: “Al Gran Premio di Spagna la C33 subirà revisioni sostanziali, con un’ampia riduzione di peso e un aggiornamento aerodinamico significativo”.

Si attendono diverse modifiche sul software e nella veste estetica, a partire dall’ala anteriore, per finire al cofano motore. Anche se tutto dovesse andare nel modo sperato, però, non sarà facile colmare il divario dai rivali. Resta la speranza di fare meglio.

In Formula 1 il moto dei flussi d’aria attorno alla macchina ha un peso specifico molto importante sulla qualità della performance e fa la differenza. Giusto, allora, concentrare gli sforzi nella dimensione prima citata. La Sauber sembra che abbia condotto un buon lavoro in termini di geografia delle superfici. Sarà l’impegno in pista a raccontarci la qualità del risultato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail