Gp Spagna F1 2014: Rosberg "Inizia una nuova fase della stagione"

Il leader del mondiale vuole proseguire il momento magico a Barcellona: "Spero sia un weekend entusiasmante"

F1 Grand Prix of China - Previews

La Formula 1 è pronta a tornare in pista e riparte da una Mercedes inarrestabile nelle prime quattro gare della stagione. Quattro pole position, quattro vittorie e tre doppiette: numeri che ben dimostrano il dominio del team tedesco, senza rivali per questo inizio del Mondiale 2014. Nonostante le tre settimane di lavoro, in pochi si attendono qualche cambiamento sostanziale a Barcellona, seppur il primo gran premio europeo ha sempre segnato un’importante linea di demarcazione del campionato.

HAMILTON: "LA F1 DEVE DIVERTIRE DI PIU'"

Ora inizia una nuova fase della stagione”, dice il leader del mondiale Nico Rosberg, con sinora all’attivo il successo di apertura in Australia e tre secondi posti, alle spalle del compagno di squadra Lewis Hamilton. “Tutte le squadre hanno lavorato duro in queste tre settimane – prosegue il tedesco – e avremo un’idea sicuramente più precisa dei rapporti di forza in pista”. Sinora sono stati molto chiari: la Mercedes davanti a tutti, le altre monoposto ad arrancare, cercando almeno di conquistare il terzo gradino del podio.

Rosberg non è mai andato oltre il sesto posto sulla pista catalana: “Probabilmente non c’è un circuito che conosco meglio di questo nel mondo – chiude il capoclassifica – ed ho dei bei ricordi, come la pole position della passata stagione”. A differenza di un anno fa, però, la monoposto tedesca non è solo forte nelle qualifiche, ma sta avendo un passo irraggiungibile per qualsiasi avversaria in gara. Ed il tedesco spera, questa volta, di poter gioire anche domenica pomeriggio: “Sarà un weekend interessante e spero sia entusiasmante per me e per i tifosi”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail