La Fia continua a osteggiare la FOTA



La schermaglia tra la Federazione e i Costruttori continua, e ogni occasione è buona per sgambettarsi, l’ultima occasione è stata la riunione di oggi al Nurburgring, riunione prevista per stabilire le regole 2010, tra cui il peso minimo delle monoposto che la Fia vuole mantenere a 620Kg.

Durante la discussione Charlie Whiting delegato Fia comunica ai team che ancora non sono stati iscritti al mondiale 2010, e che di conseguenza non hanno diritto di voto. A questo punto gli otto rappresentanti delle scuderie non hanno potuto fare altro che abbandonare la riunione e chiedere un rinvio dell’incontro.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: