Mille Miglia: la tripletta Ferrari nell'edizione del 1956

E’ in corso la sua rievocazione storica, con la formula della regolarità, ma ci piace ricordare la vita agonistica della mitica “Freccia Rossa”.

La Mille Miglia del 1956 si svolse il 28 e 29 aprile. Quell’edizione (la numero 23 della storia), fu dominata dai colori della Ferrari, che guadagnò una meravigliosa tripletta al traguardo di Brescia.

I cugini di Autoblog partecipano alla rievocazione

Gli onori della gloria andarono a Eugenio Castellotti, su 290 MM spyder Scaglietti numero 548, che coprì la distanza di gara in 11h 37'10", alla media di 137,442 km/h.

Ferrari And Castellotti

Dietro di lui giunsero le “rosse” di Peter Collins/Louis Klementaski e di Luigi Musso. In entrambi i casi si trattava di Ferrari 860 Monza spyder Scaglietti. Scopriamo insieme i modelli del “cavallino rampante” che monopolizzarono quel podio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail