MINI Challenge: a Monza l'incidente è spettacolare

La vettura di Nicola Lando viene toccata in piena accelerazione e sbatte contro le barriere, in maniera talmente violenta da rientrare poi in pista. Il video dello spaventoso incidente.

Nicola Lando è rimasto coinvolto in uno spaventoso incidente, verificatosi pochi secondi dopo l’inizio della tappa monzese del MINI Challenge (in gara 1). Il 35enne padovano non è riuscito a limitare le conseguenze di una toccatina ed è finito in piena accelerazione contro un muretto laterale, sbattendo a velocità sostenuta e rimbalzando poi a centro pista.

Lando se l’è cavata con un bello spavento e con qualche ammaccatura, mentre la sua automobile è andata pressoché distrutta. La carambola si innesca quando Simone Mini perde il controllo della sua vettura e stringe la traiettoria, colpendo lo sventurato Lando. Quest’ultimo non riesce nemmeno a frenare e picchia violentemente contro le barriere, urtando nel rimpallo l’automobile di un concorrente.

Un incidente ancor più violento e drammatico si verificò quattro anni fa nel MINI Challenger australiano, quando la vettura del 23enne Kain Magro è rimbalzata più volte ed ha poi scavalcato le barriere. Anche in quell’occasione nessuno rimase gravemente ferito: solo due spettatori hanno chiesto l’intervento dei medici.

  • shares
  • Mail