GP Austria F1 2014: vince Rosberg! Poi Hamilton e Bottas, quinto Alonso

GP Austria F1 2014: Rosberg precede sul traguardo Hamilton ed allunga in classifica generale. Terza e quarta le Williams di Bottas e Massa, davanti ad Alonso.

austria_2014_gp

GP Austria F1 2014: Nico Rosberg vince la gara di Zeltweg ed allunga in classifica generale a +29 su Lewis Hamilton, giunto secondo al traguardo dopo una partenza sontuosa ed un’azzeccata strategia di gara. Terza e quarta chiudono le Williams di Valtteri Bottas (al primo podio in Formula 1) e Felipe Massa, autori comunque di una buona gara ma rimasti a bocca asciutta dopo essere stati scavalcati al momento dei pit stop. Quinto chiude Fernando Alonso, davanti a Sergio Perez, Kevin Magnussen, Daniel Ricciardo, Nico Hulkenberg e Kimi Raikkonen. Fuori Sebastian Vettel, fermato da un problema elettrico.

La cronaca della gara

71° giro - Vince Rosberg, poi Hamilton, Bottas, Massa e Alonso.
70° giro - Il gap fra le due Mercedes è di 0.9 secondi.
68° giro - Rosberg si difende e riguadagna qualche decimo.
67° giro - Hamilton si è riportato ad 1.2 secondi da Rosberg.
66° giro - Magnussen commette un errore e si lascia sorpassare! Perez è 6°.
65° giro - Perez tallona Magnussen. I due lottano per la 6° posizione.
64° giro - Fra Rosberg ed Hamilton ci sono 1.7 secondi.
64° giro - Massa si è allontanato di qualche decimo: fa valere la superiore velocità massima.
61° giro - Alonso ha dimezzato il suo ritardo da Massa!
61° giro - Si ritira Vergne.
61° giro - Il giro più veloce è di Perez: 1'12''142.
60° giro - Alonso è a 2 secondi da Massa.
59° giro - Rosberg, Hamilton, Bottas, Massa, Alonso, Button, Magnussen, Perez, Hulkenberg, Ricciardo. Raikkonen è undicesimo.
56° giro - Si ferma Perez. Torna in pista in ottava posizione.
55° giro - Bottas rincorre le due Mercedes ed ha un ritardo di circa 6 secondi.
54° giro - Raikkonen è 11°, fra Ricciardo e Maldonado.
53° giro - Massa non riesce a scavalcare un ottimo Perez.
50° giro - Rosberg ha circa 1.5 secondi di vantaggio sul compagno di team.
48° giro - Alonso si è appena fermato ai box.
47° giro - Alonso, Rosberg, Hamilton, Bottas, Perez, Massa, Button.
45° giro - Ora in testa c'è Alonso. E' la prima volta da Monza 2013.
44° giro - Anche Massa si ferma.
43° giro - 1'12''217. Hamilton segna il miglior tempo della gara!
42° giro - E' il turno di Bottas.
42° giro - Il tedesco torna in pista nettamente davanti al compagno.
41° giro - Ai box anche Rosberg.
40° giro - Si ferma Hamilton ai box.
38° giro - Dei primi dieci Alonso è il pilota ad aver consumato di più.
38° giro - I primi quattro restano abbastanza vicini, ma nessuno sembra voler attaccare.
36° giro - Si ritira Vettel.
35° giro - Perez è uscito dai box in ottava posizione. Ne ha guadagnate sette!
34° giro - Ricciardo è nono, davanti a Raikkonen e Button.
32° giro - Ora Rosberg è tornato ad 1 secondo di vantaggio.
31° giro - Massa viene avvisato del fatto che Rosberg sta girando lentamente. Il gruppetto si è infatti compattato.
30° giro - Vettel si ferma per cambiare il musetto, danneggiato in precedenza. Il tedesco è ultimo.
29° giro - Bottas prova a farsi vedere negli specchietti di Rosberg.
29° giro - Si ferma Perez.
28° giro - Anche Hamilton ha passato Perez.
27° giro - Rosberg passa ora e si trascina dietro anche Bottas. Perez è terzo.
27° giro - Il tedesco ha provato ad infilare Perez, che ha resistito alla grande.
27° giro - Rosberg ora tallona Perez.
26° giro - Incidente per Kvyat, che ha distrutto la sospensione posteriore destra.
26° giro - Hulkenberg ha passato Maldonado.
22° giro - I distacchi sono al momento cristallizati: i primi cinque restano in 3.1 secondi.
21° giro - Dieci secondi di penalità per la Sauber di Gutierrez, punito per unsafe release (non era l'episodio che ha coinvolto in precedenza Ricciardo)
19° giro - Raikkonen è scivolato in 13° posizione.
19° giro - Perez, Rosberg, Bottas, Hamilton, Massa, Button, Alonso, Maldonado, Magnussen e Hulkenberg.
17° giro - Al momento in testa c'è Perez.
16° giro - Il finlandese rientra fra Rosberg ed Hamilton!
16° giro - Bottas ai box. Si ferma per soli 2.1 secondi!
15° giro - Massa rientra fra Rosberg ed Hamilton, ma alla prima curva viene passato anche dall'inglese!
15° giro - Massa ai box.
14° giro - L'inglese esce in 7° posizione, alle spalle di Rosberg.
13° giro - Anche Hamilton si ferma ai box.
12° giro - Rischia una Toro Rosso, che esce dal proprio box mentre sopraggiungeva Ricciardo.
12° giro - Rosberg ai box.
10° giro - Nico Hulkenberg è il primo a fermarsi.
10° giro - Alonso è lontano quasi 9 secondi da Massa.
9° giro - Hamilton inizia a stuzzicare il compagno di team.
7° giro - Il problema accusato da Vettel sembra di origine elettronica.
7° giro - Fra Massa ed Hamilton ci sono ora 9 decimi!
6° giro - I primi quattro sono in 2 secondi.
5° giro - I replay evidenziano con Hamilton sia letteralmente partito a fionda! Rosberg aveva superato Bottas, ma è stato poi riscavalcato alla prima curva.
4° giro - La Red Bull di Vettel ha riguadagnato potenza, ma il tedesco è già stato doppiato da tutti.
4° giro - Massa, Bottas, Rosberg, Hamilton, Alonso, Magnussen, Raikkonen, Hulkenberg, Ricciardo e Kvyat.
2° giro - Che partenza dell'inglese! Ora tallona il compagno.
2° giro - Hamilton è già quarto. Vettel rallenta!
1° giro - Massa, Bottas, Rosberg, Alonso, Hamilton, Magnussen, Raikkonen e Ricciardo.
1° giro - Partiti!
14.00 - Inzia il giro di formazione!
13.56 - I piloti devono percorrere 71 giri.
13.49 - 11 minuti al via della gara. Seguitela con noi!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail