F1 Gp Gran Bretagna 2014: Ferrari, a Silverstone la prima vittoria nel circus

La rossa è la scuderia più vincente in questa gara: ben 15 successi, l'ultimo tre anni fa con Fernando Alonso

British F1 Grand Prix - Race

Il Gp di Gran Bretagna è una delle tappe storiche della Formula 1: assieme a Monza, infatti, la pista di Silverstone è un appuntamento fisso sin dal primo anno di esistenza del circus, senza mai uscirne. Inoltre, proprio su questo tracciato (seppur profondamente diverso rispetto ad ora), si disputò la prima gara della storia della F1, con il tris dell’Alfa Romeo. Ma la pista inglese è nella storia anche della Ferrari, visto che proprio a Silverstone arrivò la prima vittoria del Cavallino: la ottenne l’argentino José Froilan Gonzalez nel 1951.

GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED 2014: FERRARI PROTAGONISTA

L’appeal tra Maranello e l’Inghilterra è altissimo, tanto da essere la scuderia più vincente su questo tracciato: ben 15 volte è stata un ‘rossa’ a tagliare per prima il traguardo, anche se la McLaren è distanziata di appena un successo. In particolare, la Ferrari vinse ben cinque volte negli anni cinquanta, stabilendo anche il record di successi consecutivi (quattro) tra il 1951 ed il 1954, primato successivamente eguagliato da Lotus (1962-1965) e Williams (1991-1994). L’ultimo trionfo, invece, è di tre anni fa, con al volante Fernando Alonso.

Lo spagnolo, dopo aver conquistato il terzo posto nelle qualifiche, iniziò con una certa prudenza sulla pista umida, per poi scatenarsi nella seconda parte di gara, dopo i sorpassi su Hamilton e Vettel (ai box), e vincere con un comodo vantaggio proprio sul tedesco. Lo scorso anno fu Nico Rosberg, su Mercedes, a vincere una gara caratterizzata dalla clamorosa esplosione delle gomme su numerose vetture, e quest’anno la scuderia tedesca si presenta decisamente favorita, dopo quanto visto nella prima parte del Mondiale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail