Eccola! Porsche 997 GT3 RSR



Eccola è arrivata bella e cattiva come sempre, la nuova Porsche 997 GT3 RSR che da poche settimane aveva iniziato le prime prove si è vista in veste definitiva nei test in preparazione della 24 ore di Spa dove farà il suo debutto. L’arma per eccellenza della Porsche sarà portata al debutto dal team Manthey, ed avrà tutto il supporto della casa madre, gia lo schieramento dei piloti ci da l’idea di quanto la Porsche tenga al debutto di questa vettura. Nelle file del Team Manthey ci saranno infatti Dumas, Luhr, Bernhard, Maassen, Tiemman e Lamy, la macchina si presenta curata in ogni dettaglio come tutte le auto di Stoccarda, il motore è di 3.8 litri contro i precedenti 3.6 litri che con flange da 30.3mm dovrebbe garantire una potenza di 485 a 8500 g/m. Le sospensioni conservano lo schema noto di McPherson all’anteriore e Multi link al posteriore, ma sono fortemente riviste nella meccanica e nelle geometrie. Il muso è basso e aerodinamicamente molto pulito, i passaruota posteriori sono più larghi di ben 50mm per lato per avere una carreggiata maggiore e ospitare pneumatici più larghi, il posteriore si caratterizza per il nuovo diffusore e gli scarichi centrali. La 24 ore di Spa sarà l’unica gara a cui partecipera nel corso del 2006 in attesa di essere prodotta per i clienti nel 2007, dove sicuramente sarà una temibile avversaria per le Ferrari F430.









Il posterore della 997 in cui si intravede il diffusore e gli scarichi centrali

Foto del titolo:la GT3 RSR in una inquadratura dall'alto in cui si nota il muso rastremato e i larghi passaruota

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: