F1, Allison: Almeno un anno di lavoro prima delle ruote da 18 pollici

James Allison mette sull'attenti la Federazione ed esorta i suoi componenti ad annunciare con ampio margine il passaggio alle ruote da 18 pollici. "Ci serve almeno un anno di test e collaudi".

2014__james_allison_ferrari

Il direttore tecnico della Ferrari ha esortato la Federazione affinché comunichi con ampio margine l’eventuale introduzione dei pneumatici da 18 pollici. James Allison è sicuro che il Cavallino possa introdurre tale soluzione tecnica già a partire dalla stagione 2016, ma il debutto va programmato attentamente e con ampio margine: a suo dire le scuderie hanno bisogno almeno di 12 mesi per adattare le monoposto.

Approfondisci: cosa varia con le ruote da 18 pollici

“Uno degli aspetti che nessuna scuderia deve sottovalutare è costituito dalle misurazioni aerodinamiche nella galleria del vento, in quanto i pneumatici sono fra i componenti oggetto di maggiori valutazioni – ha spiegato Allison –. L’analisi dei pneumatici influenza l’effetto suolo e riprodurre un pneumatico in forma digitale assume una rilevanza fondamentale”.

Il 46enne ingegnere britannico puntualizza quindi che “il vincitore del bando per la fornitura dei nuovi pneumatici dovrà fornire gomme di test con un anno di anticipo” rispetto al primo vero test in pista. Allison è poi convinto che pneumatici di maggiori diametro possano aiutare gli ingegneri ad introdurre nuove soluzioni tecniche, specie perché questa soluzione tecnica “stimolerà la ricerca e lo sviluppo ingegneristico”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail