F1, Max Verstappen alla Toro Rosso nel 2015

Mancano ancora otto gare al termine della stagione agonistica 2014, ma già cominciano a prendere forma gli scenari del prossimo anno.

NETHERLANDS-RACING-F3-VERSTAPPEN

La Toro Rosso recluta Max Verstappen per il 2015. Il pilota danese difenderà i colori del team di Faenza in coppia con il collega russo Danijl Kvyat, chiudendo il suo impegno in F3 European Championship.

Il figlio del più famoso Jos, entrato da poco nel programma giovani della Red Bull, prenderà il posto del francese Jean-Eric Vergne. Al suo attivo otto vittorie nella serie dove è attualmente impegnato, conseguite nella stagione del debutto. Un bel biglietto da visita, che gli ha aperto le porte della Formula 1 ad appena 17 anni di età.

F1: ferie finite, da Spa-Francorchamps riparte il Mondiale 2014

Anche la Mercedes lo teneva d’occhio, ma la scuderia di Faenza ha bruciato gli altri contendenti, vincendo sul tempo. Queste le parole di Max: “Voglio esprimere il mio più sentito ringraziamento ad Helmut Marko e alla famiglia Red Bull per la loro fiducia nei miei confronti, che si è tradotta in questa grande opportunità con la Toro Rosso. Ho sempre avuto per obiettivo l’ingresso nel Circus, fin dall’età di sette anni. Ora il sogno sta per avverarsi”.

Dietrich Mateschitz, boss di Red Bull e Toro Rosso, spera con questa mossa di dare un po’ di vigore al team nato dalle ceneri della Minardi, che occupa attualmente il settimo posto in classifica costruttori, con 17 punti in cassa, quando mancano ancora altre otto gare da disputare. L’uomo d’affari austriaco è insoddisfatto di come vanno le cose e punta sul cambiamento, anche nella formazione piloti. Nel 2015 vedremo come andrà a finire.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail