Gp Belgio F1 2014: Ricciardo trionfa, caos Mercedes, Raikkonen 4°

Gp Belgio F1 2014: Rosberg allunga a +29 su Hamilton, ma l'aria è rovente per un incidente al 2° giro con Hamilton

AUTO-PRIX-F1-BELGIUM-SPA-PODIUM

Gp Belgio F1 2014: tra i due litiganti, il terzo gode. Daniel Ricciardo ottiene il secondo successo consecutivo, conquistando la gara di Spa, ma in primo piano c’è il caos in casa Mercedes. Nico Rosberg chiude la gara nella piazza d’onore, ma il ‘fattaccio’ arriva al secondo giro: Hamilton è al comando, con il tedesco alle spalle e quest’ultimo tocca l’inglese, nel tentativo di sorpasso. Lewis compromette la sua gara per una foratura (poi si ritirerà), Nico ha un problema all’ala e dice addio alla vittoria, facendo infuriare il team.

Leggi anche: Ice Bucket Challenge, i piloti di F1

E’ una situazione inaccettabile”, commentano arrabbiatissimi Wolff e Lauda, subito dopo la bandiera a scacchi, mentre Hamilton è andato direttamente nell’hospitality Mercedes, scuro in volto, appena dopo il ritiro. Il tedesco aumenta il vantaggio in classifica a 29 punti, ma la situazione in Mercedes è rovente e nei prossimi giorni le riunioni tra piloti e team saranno sicuramente caldissime. Godono Red Bull e Ricciardo: l’australiano si conferma la sorpresa più bella di questa stagione e rifila ben 52 secondi al compagno di squadra. Nonostante gli oltre 60 punti di ritardo da Rosberg, sognare il titolo non è così impossibile.

Kimi Raikkonen ha disputato la sua miglior gara della stagione, chiudendo in quarta posizione e sognando per molti giri il primo podio dell’anno, venendo superato a cinque giri dal traguardo, da un Valteri Bottas con gomme più fresche ed una Williams nettamente più veloce come velocità di punta. Gara un po’ più incolore per Fernando Alonso, solamente ottavo al traguardo, dopo un duro duello (forse oltre al limite) con Magnussen: la sua gara è stata compromessa da una penalità di 5”, per un problema alla Ferrari al via del giro di ricognizione. Il pilota McLaren è stato poi penalizzato di 20 secondi ed il ferrarista è risalito in settima posizione.

Gp Belgio F1 2014: ordine d'arrivo

1 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 44 giri
2 Nico Rosberg Mercedes +3.3 sec
3 Valtteri Bottas Williams-Mercedes +28.0 sec
4 Kimi Räikkönen Ferrari +36.8 sec
5 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault +52.1 sec
6 Jenson Button McLaren-Mercedes +54.4 sec
7 Fernando Alonso Ferrari +61.1 sec
8 Sergio Perez Force India-Mercedes +64.2 sec
9 Daniil Kvyat STR-Renault +65.3 sec
10 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes +65.6 sec
11 Jean-Eric Vergne STR-Renault +71.9 sec
12 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes +54.2 sec *
13 Felipe Massa Williams-Mercedes +75.9 sec
14 Adrian Sutil Sauber-Ferrari +82.4 sec
15 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari +90.8 sec
16 Max Chilton Marussia-Ferrari +1 giro
17 Marcus Ericsson Caterham-Renault +1 giro
18 Jules Bianchi Marussia-Ferrari +5 giri
Rit. Lewis Hamilton Mercedes
Rit. Romain Grosjean Lotus-Renault
Rit. Pastor Maldonado Lotus-Renault
Rit. Andre Lotterer Caterham-Renault

* penalizzato di 20 secondi per il duello con Alonso

Gp Belgio F1 2014: classifica piloti

1 Nico Rosberg GER Mercedes 220 punti
2 Lewis Hamilton GBR Mercedes 191
3 Daniel Ricciardo AUS Red Bull Racing-Renault 156
4 Fernando Alonso SPA Ferrari 121
5 Valtteri Bottas FIN Williams-Mercedes 110
6 Sebastian Vettel GER Red Bull Racing-Renault 98
7 Nico Hulkenberg GER Force India-Mercedes 70
8 Jenson Button GBR McLaren-Mercedes 68
9 Felipe Massa BRA Williams-Mercedes 40
10 Kimi Räikkönen FIN Ferrari 39
9 Kevin Magnussen DAN McLaren-Mercedes 37
12 Sergio Perez MEX Force India-Mercedes 33
13 Jean-Eric Vergne FRA STR-Renault 11
14 Romain Grosjean FRA Lotus-Renault 8
15 Daniil Kvyat RUS STR-Renault 8
16 Jules Bianchi FRA Marussia-Ferrari 2

Gp Belgio F1 2014: classifica costruttori

1 Mercedes 411 punti
2 Red Bull Racing-Renault 254
3 Ferrari 160
4 Williams-Mercedes 150
5 McLaren-Mercedes 105
6 Force India-Mercedes 103
7 STR-Renault 19
8 Lotus-Renault 8
9 Marussia-Ferrari 2

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 65 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO