Terminati i test a jerez



Si sono conclusi i test di Formula 1 a jerez, e si sono conclusi con la Ferrari in vetta, mentre nei giorni precedenti si erano alternati vari teams al comando. Nei primi due giorni è stata la McLaren la più veloce in pista con De la Rosa e Paffett, mentre il terzo giorno e Kovalainen Renault a marcare il miglio tempo, migliorando di un secondo il tempo di De la Rosa. Intenso lavoro anche per la Honda Barrichello e Button hanno girato molto per mettere a punto le ultime specifiche di motore e aerodinamica. Positivo anche il lavoro della BMW team in crescita, che ha approfittato di queste prove anche per far provare la Formula 1 a Sebastian Vettel 19 anni vincitore del Campionato di Formula BMW nel 2004, e ora militante nella Formula 3 Euroseries, il giovane Vettel ha completato 83 giri senza problemi. Tornando alla Ferrari nell’ultimo giorno ha migliorato il crono di Kovalainen di due decimi stabilendo con 1’16”626 il miglior tempo di queste prove andaluse, schumi insieme a Badoer si è concentrato sullo sviluppo di nuove soluzioni meccaniche ed aerodinamiche che la Ferrari farà debuttare al GP di Francia.

Di seguito i tempi dell’ultima giornata.

1. Michael Schumacher - Ferrari - 1'16.626 - 93 giri

2. Jacques Villeneuve - BMW Sauber - 1'17.714 - 97 giri

3. Robert Kubica - BMW Sauber - 1'18.194 - 45 giri

4. Luca Badoer - Ferrari - 1'18.785 - 59 giri

5. Ralf Schumacher - Toyota - 1'18.921 - 86 giri

6. Jarno Trulli - Toyota - 1'19.242 - 88 giri

7. Christian Klien - Red Bull Ferrari - 1'19.701 - 44 giri

8. Mark Webber - Williams Cosworth - 1'19.792 - 43 giri



Sopra e sotto:le strane appendici verticali provate da Villeneuve

Foto:f1racing.net

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: