WRC Rally Germania: primo trionfo per Neuville, fuori Latvala e Ogier

Storica doppietta per la Hyundai nell'appuntamento tedesco, mentre il terzo posto va a Mikkelsen

FIA World Rally Championship Germany - Day Three

Doppietta Hyundai nel Rally di Germania. E’ Thierry Neuville a fare festa, conquistando la prima vittoria della sua giovane carriera nel WRC: un successo ampiamente a sorpresa ed arrivato anche con un aiuto della buona sorte, visto che tutti i principali protagonisti del Mondiale hanno avuto incidenti o problemi, eliminandoli in serie. In particolare, sono uscite di scena le due Volkswagen Polo R: con il leader del campionato Ogier ed il suo primo inseguitore Latvala entrambi finiti nei vigneti e costretti al ritiro.

Leggi anche: Gp Belgio F1 2014, risultati e classifiche

Una beffa, in particolare, per il finlandese: è andato fuori nella prima speciale della giornata conclusiva, proprio mentre assaporava un successo fondamentale per riaprire la corsa al titolo. Invece, sono ancora 44 i punti di vantaggio del francese sul compagno di squadra, quando mancano quattro gare alla fine. Questo per quanto riguarda i big, ma Neuville ne ha saputo approfittare al meglio, portando la sua Hyundai sul gradino più alto del podio. Nonostante una rovinosa uscita del vincitore nelle prime fasi dello shakedown, che pareva aver compromesso la gara.

Uno straordinario lavoro dei meccanici, invece, rimetteva a posto la sua vettura, permettendogli così questa prima gioia della carriera. E, al suo fianco, c’è il compagno di squadra Dani Sordo, anche lui al volante della i20, per una doppietta storica per casa Hyundai. Il terzo gradino del podio è conquistato dall’unica Volkswagen superstite, quella di Andreas Mikkelsen, mentre la Power Stage è andata a Elfyn Evans. Il prossimo appuntamento è previsto per il fine settimana dell’11-14 settembre, con il Rally d’Australia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail