Gp Russia F1 2014: Vettel, il primo giro sul circuito di Sochi in video

Giudizio positivo sul tracciato per il campione del mondo: "E' un mix di curve veloci e sezioni tecniche"

Il prossimo 12 ottobre si terrà il primo Gp di Russia di Formula 1 della storia e verrà disputato sul circuito di Sochi, terminato da qualche settimana. Dopo aver visitato il cantiere oltre un anno fa, Sebastian Vettel è stato il primo pilota del circus a poter saggiare il disegno del tracciato e percorrere un giro intero, sulla pista di poco meno di sei chilometri, costruita tra gli impianti che hanno ospitato lo scorso inverno le Olimpiadi invernali. Ovviamente non al volante di una monoposto, ma di una vettura stradale: l’Infiniti Q50 Hybrid.

Leggi anche: il caos Mercedes a Spa-Francorchamps

Il campione del mondo in carica è apparso piuttosto soddisfatto di questo nuovo circuito, al termine di questa esperienza, realizzata il giorno dopo la conclusione del Gp del Belgio, concluso con un deludente quinto posto: “Il disegno del tracciato è interessante - ha spiegato il tedesco - un mix di curve veloci e sezioni tecniche. Sarà una bella sfida al volante di una Formula 1. Non vedo l’ora di tornare ad ottobre”. Quando si farà sul serio ed anche tutti gli altri piloti avranno l’occasione di provare questo nuovo circuito.

Proprio la scorsa settimana, Charlie Whiting ed i delegati della FIA avevano effettuato un sopralluogo sul tracciato di Sochi ed avevano rilasciato giudizi estremamente positivi, sia sul disegno che sui lavori svolti per realizzare il circuito. “E’ pronto con 60 giorni d’anticipo e questo è davvero molto raro - ha detto il direttore di corsa della Formula 1 - Tutto è stato fatto secondo gli standard più alti ed è in condizioni decisamente buone”. Tanto da non effettuare l’ispezione finale per il definitivo via libera: “Non credo sia necessaria, tornerò per il Gp”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: