F1: è già iniziato il 2015, Vettel visita i box Ferrari

La prima immagine del tedesco in rosso, anche se non può scendere in pista per il no della Red Bull

F1 Testing In Abu Dhabi - Day One

Oggi e domani sul circuito di Abu Dhabi si tengono gli ultimi test 2014 di Formula 1, ma il pensiero è già ovviamente rivolto alla prossima stagione, visto che tutti i team fanno delle prove in chiave 2015, dopo il termine del campionato. Tra queste scuderie c’è anche la Ferrari, che non può schierare Sebastian Vettel in pista, visto che il contratto con la Red Bull è ancora in essere ed il team anglo-austriaco non ha voluto concedere il nulla osta al proprio pilota, per poter scendere sul tracciato con la rossa.

Così saranno il giovane Raffaele Marciello e Kimi Raikkonen ad alternarsi in questa due giorni, ma il quattro volte campione del mondo tedesco sta già iniziando a prendere confidenza con l’ambiente del Cavallino. Vettel, infatti, si è presentato ai box della scuderia di Maranello per la prima conoscenza di meccanici e tecnici, con cui inizierà a lavorare dalla prossima stagione. E’ stato accompagnato dal direttore sportivo Massimo Rivola ed ha colloquiato per alcuni minuti con i rappresentanti della Ferrari, indossando delle cuffie rosse.

Sono proprio quest’ultime il primo capo con il marchio della Scuderia indossato dal neo pilota del Cavallino, mentre per vederlo in pista servirà un po’ di tempo. I primi test del 2015 sono programmati per inizio febbraio e sarà quella l’occasione del debutto al volante della Ferrari, anche se ovviamente prima sarà molte volte a Maranello per lavorare con la squadra sulla monoposto della prossima stagione. Sperando sia un’annata migliore di quella appena conclusa, sia per il Cavallino che dal punto di vista personale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail