Lotus Circuit Car pronta a lanciarsi in produzione

Lotus Circuit Car


Numerose segnalazioni oggi per la futura Lotus Circuit Car. Evidentemente l'attesa degli appassionati si è prolungata troppo e la notizia appena diffusa dal capo produzione Tony Shute ha scosso gli animi.
Dall'inizio del 2007 dovrebbe essere disponibile la Lotus più adatta ai track days, questo perchè il progetto Europa, lo sviluppo della nuova Esprit e l'ampliamento della gamma Elise/Exige sono andati in porto o hanno raggiunto un buon livello di avanzamento, ed ora è possibile tornare su un progetto apparso già nel 2005 che guarda al popolo dei raduni in pista.
L'unità motrice non dovrebbe cambiare, la conoscenza del quattro cilindri Toyota è piuttosto approfondita, e la maggior affluenza d'aria in questo modello dovrebbe consentire uno sviluppo più spinto di quanto non avvenga per le Exige, con più respiro per il compressore e con tutti i benefici nel raffeddamento dei fluidi vitali. Inoltre l'utilizzo diffuso di componenti già presenti sugli altri modelli, in particolare della Elise, non dovrebbe far lievitare prezzo e costi di manutenzione, rendendo piuttosto semplice anche la reperibilità dei ricambi. In base a quanto detto, la stessa omologazione potrebbe essere approvata come nuovo tipo anzichè come nuovo modello, consentendo una più semplice omologazione stradale ed una possibile esportazione verso gli Stati Uniti dove il successo della Elise è un dato certo.
Un ringraziamento va ad Infomotori nella cui galleria fotografica sono disponibili le immagini della Lotus Circuit Car corredate dall'articolo e dal forum di discussione.

Via | Autoblog.com

Lotus Circuit Car


Lotus Circuit Car

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: