F1: Hamilton vince ancora, è lo sportivo inglese dell’anno

Il campione del mondo in carica pensa al futuro: "Voglio fare altri sette anni in Formula 1"

BBC Sports Personality Of The Year Awards - Arrivals

Dopo aver conquistato il suo secondo titolo mondiale della carriera in Formula 1, Lewis Hamilton aggiunge un nuovo riconoscimento alla sua strepitosa annata: è stato nominato sportivo inglese dell’anno dalla BBC, per il 2014. Dunque, meglio di calciatori, atleti e golfisti, rendendo così il pilota della Mercedes il re sportivo della Gran Bretagna. Ha ottenuto ben 209.920 voti dalla giuria popolare, strapazzando la concorrenza, vicino a doppiare il secondo classificato (il golfista Rory McIlroy, fermo a quota 123.745 preferenze).

E’ il quinto pilota della storia ad ottenere questo prestigioso riconoscimento, che precedentemente era toccato solamente a Damon Hill (1994 e 1996), Nigel Mansell (1986 e 1992), Sterling Moss (1961) e Jackie Stewart (1973). “Non me l’aspettavo, sono senza parole – ha dichiarato un emozionato Hamilton, alla consegna del premio con il suo amato cane RoscoeVoglio ringraziare sentitamente le persone che mi hanno votato. Sono orgoglioso ed onorato di essere stato insignito di questo importante riconoscimento”.

La stagione 2014 del pilota inglese è stata davvero straordinaria, grazie anche al supporto di una Mercedes praticamente imbattibile. Hamilton ha conquistato 11 vittorie ed è diventato il pilota britannico con il maggior numero di successi (33) nella storia della Formula 1, conquistando il titolo iridato all’ultima gara, dopo un serrato duello con il compagno di squadra Nico Rosberg. Ma non è finita qui: “Voglio fare altri sette anni in Formula 1”, la dichiarazione dell’inglese. Sperando di aggiungere altri titoli alla sua collezione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail