F1 calendario 2015: via la Corea, si correranno 20 gare

La gara asiatica era stata inserita sub judice nel corso dell'ultimo Consiglio Mondiale della Federazione

F1 Grand Prix of Korea - Race

F1 calendario 2015 - Niente Corea del Sud. Sembra giunto alla sua versione definitiva il programma della prossima stagione del circus, dopo la pubblicazione sul sito della Fia del calendario internazionale 2015 (tra cui quello della F1), in cui è stata eliminata la discussa prova asiatica ed annunciato il calendario con 20 gare per il prossimo Mondiale di Formula 1. Era stata reintrodotta a sorpresa dall’ultimo Consiglio Mondiale, ma subito pochi giorni dopo gli organizzatori avevano denunciato difficoltà economiche ed avevano messo in forte dubbio il Gp.

Ora la rinuncia dovrebbe essere definitiva per eventualmente pensare ad un possibile ritorno nella stagione 2016, con più tempo per poter ripianare i debiti, provando a reperire sponsor e soldi freschi. Il resto del calendario non è cambiato, con il via della stagione il prossimo 15 marzo a Melbourne e la chiusura il 29 novembre a Yas Marina, dopo aver fatto il consueto giro del mondo. Il circus farà la classica tappa italiana a Monza ad inizio settembre, mentre la novità dell’anno è il previsto ritorno in Messico.

Il circus arriverà in Europa il 10 maggio in Spagna, dopo le prime quattro gare tra Oceania ed Asia, mentre ci sarà quasi un mese di pausa estiva tra il 27 luglio ed il 20 agosto, tra le prove di Ungheria e Belgio. Dopo il 2014 ad Hockenheim, con l’alternanza degli ultimi anni sarà il Nurburgring ad ospitare il Gp di Germania, per chiudere gli impegni nel Vecchio Continente l’11 ottobre in Russia.

F1: il calendario ufficiale 2015

15 marzo Australia Melbourne
29 marzo Malesia Sepang
12 aprile Cina Shanghai
19 aprile Bahrain Sakhir
10 maggio Spagna Barcellona
24 maggio Monaco Monte Carlo
7 giugno Canada Montreal
21 giugno Austria Red Bull Ring
5 luglio Gran Bretagna Silverstone
19 luglio Germania Nurburgring
26 luglio Ungheria Budapest
23 agosto Belgio Spa
6 settembre ITALIA Monza
20 settembre Singapore Singapore
27 settembre Giappone Suzuka
11 ottobre Russia Sochi
25 ottobre Usa Austin
1 novembre Messico Mexico City
15 novembre Brasile Interlagos
29 novembre Abu Dhabi Yas Marina

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail