Nascar a Pocono



Sul triovale di Pocono affermazione di Denny Hamlin-Chevy una grande impresa per il debuttante del team Gibbs. Mentre il resto del podio è occupato da Kurt Busch-Dodge, e jeff Gordon-Chevy. A fare Show è stato ancora una volta Tony Stewart, il quale dopo essere stato spinto da Clint Bowyer si lascia coinvolgere per un eccesso di emotività, e insegue Bowyer per vendicarsi: col risultato di coinvolgere anche Carl Edwards, non sono mancate ovviamente i paroloni nel dopo corsa. Al quarto posto si piazza Brian Vickers, e quinto Kevin Harvick, mentre Jimmie Johnson sesto approfitta che il suo diretto rivale Matt Kenseth finisce 14^ e allunga di ben 100 linghezze in Campionato.

Di seguito l’ordine di arrivo

1 - Denny Hamlin (Chevy) – Gibbs – 200 giri
2 - Kurt Busch (Dodge) – Penske - 200
3 - Jeff Gordon (Chevy) – Hendrick - 200
4 - Brian Vickers (Chevy) – Hendrick - 200
5 - Kevin Harvick (Chevy) – Childress - 200
6 - Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 200
7 - Tony Stewart (Chevy) – Gibbs - 200
8 - Bobby Labonte (Dodge) - Petty - 200
9 - Jeff Burton (Chevy) – Childress - 200
10 - Martin Truex Jr (Chevy) – DEI - 200
11 - J.J. Yeley (Chevy) – Gibbs - 200
12 - Kyle Busch (Chevy) – Hendrick - 200
13 - Robby Gordon (Chevy) – Gordon - 200
14 - Matt Kenseth (Ford) – Roush - 200
15 - Ken Schrader (Ford) – Wood - 200
16 - Dave Blaney (Dodge) – Bill Davis - 200
17 - Joe Nemechek (Chevy) – MB2/MBV - 200
18 - Ryan Newman (Dodge) – Penske - 200
19 - Mark Martin (Ford) – Roush - 200
20 - Jamie McMurray (Ford) – Roush - 200



Kurt Busch


Jeff Gordon

Foto del titolo:Denny Hamlin

Foto:motorsport.com
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: