Toyota conferma il ritorno nei rally: tornerà nel 2017 con la Yaris

Toyota WRC - La casa giapponese tornerà nel mondiale rally a partire dal 2017. L'impegno non viene meno nelle discipline in cui oggi è presente, come il WEC.

Toyota Yaris WRC

Toyota ha confermato il proprio ritorno nel campionato rally. Vi correrà nel 2017, dopo aver ultimato una serie di prove al volante della Yaris WRC. La notizia è stata confermata da Akio Toyoda, presidente della casa giapponese, intervenuto ieri per fornire i dettagli preliminari sulle attività di Toyota Motorsport.

L’azienda delle tre ellissi continuerà a partecipare al Campionato Mondiale FIA Endurance (WEC) ed a sostenere i team impegnati nella NASCAR, nella Super Formula giapponese e nella Dakar. Lexus Racing sarà presente invece nel Super GT giapponese. L’unica novità sta nel ritorno in WRC, disciplina in cui ha vinto quattro titoli piloti e tre titoli costruttori. “Ora che il programma WRC è confermato – leggiamo in una nota stampa –, il progetto verrà ulteriormente sviluppato e verrà ampliato il team di specialisti dedicato al progetto, dai tecnici agli ingegneri”.

I test saranno condotti da Stéphane Sarrazin, Sebastian Lindholm ed Eric Camilli, 27 anni, selezionato in quanto rappresentante della squadra giovani allestita da Toyota. Il centro tecnico di Toyota Motorsport GmbH si trova a Colonia. L’automobile sarà pronta dal campionato 2017, quando verranno introdotte novità di tipo tecnico. L’ultima apparizione di Toyota nel WRC risale al 1999.

La Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC

Il marchio giapponese sta lavorando sulla variante racing della Yaris. L’auto misura 3.91 metri in lunghezza ed 1.82 metri in larghezza, prevede una scocca in acciaio e monta un quattro cilindri turbo da 1.6 litri, accreditato di circa 300 CV (a 6.000 giri/minuto) e 420 Nm. La trasmissione è sequenziale, a 6 rapporti. Il turbo lavora alla pressione di 2.5 bar, il condotto dell’aria ha dimensione 33 mm ed il quattro cilindri allunga fino al regime massimo di 8.500 giri/minuto.

  • shares
  • +1
  • Mail