La FIA probisce ai piloti di cambiare il disegno dei caschi?

L'obbligo andrà rispettato solo a campionato in corso. In tal modo si prova ad aumentare la riconoscibilità (anche commerciale) del pilota.

crash_sebastian_vettel

Ai piloti di Formula 1 non sarà più concesso modificare il disegno e la livrea del proprio casco. Lo impone una regola a cui la FIA sta lavorando, da introdurre nel 2015 e la cui applicazione resterà limitata al solo campionato: Lewis Hamilton e compagni non dovranno rispettare un divieto assoluto, ma limitato alla stagione in corso.

Tale indiscrezione – riportata da Autosport – ha l’obiettivo di assegnare ai piloti un’immagine più riconoscibile (e meglio vendibile), nel tentativo di aumentare il fascino commerciale dello sport. La norma è figlia della stessa politica con cui si è stabilito di rendere fissi i numeri.

Le scuderie, la Federazione e Bernie Ecclestone hanno trattato la questione durante il recente Strategy Group, al termine del quale pare si sia anche stabilito di aumentare la potenza dei motori. Sebastian Vettel ha modificato il proprio caso addirittura 60 volte da quando corre in Formula 1.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail