McLaren rinuncia al Kers di produzione Honda. Al Montmelò ne userà uno suo

I tecnici Honda non sono ancora riusciti ad eliminare i difetti di gioventù che il Kers sta ad oggi palesando. Per questa ragione McLaren utilizzerà a Barcellona un Kers risalente al 2009.

2015_cmalren_mp4-30

McLaren sarebbe propensa ad introdurre un Kers di vecchia generazione, rinunciando al componente Honda in favore di un modulo sviluppato a Woking. Tale precauzione verrà rispettata in occasione della terza ed ultima sessione di test, prevista da giovedì 26 febbraio a domenica 1 marzo sul Montemlò.

Ne parla Autosport. Il cambiamento non sembra in relazione con quanto accaduto a Fernando Alonso, il cui incidente è stato causato – almeno secondo la versione ufficiale – dal forte vento laterale. D’ogni modo un problema al Kers aveva già costretto Button e l’ex ferrarista a pause forzate negli scorsi test del Montmelò.

Il malfunzionamento sembra legato ad una guarnizione difettosa, problema che i tecnici Honda devono ancora risolvere. Per questo motivo a Woking sarebbero convinti nell’utilizzare un Kers risalente al 2009, nella speranza che gli uomini Honda trovino una soluzione entro la fine dei test.

  • shares
  • Mail