Sebastian Vettel ha fatto bene ad andare in Ferrari: parola di Webber

Nel Circus le riflessioni sono all'ordine del giorno. Molte attenzioni sono catalizzate da Sebastian Vettel.

F1 Grand Prix of Great Britain - Race

Sebastian Vettel ha fatto la scelta giusta trasferendosi alla Ferrari. Questa l'opinione di Mark Webber, convinto che l'ex compagno di squadra aveva bisogno di un ambiente diverso.

Quando il campione tedesco aveva annunciato il passaggio alla squadra del “cavallino rampante”, qualche osservatore aveva sollevato delle perplessità, per la migliore tempra agonistica messa in mostra dalle “lattine volanti” rispetto alle “rosse” di Maranello.

Webber, però, crede che Vettel abbia fatto la scelta giusta. Ecco le sue parole sull'Herald Sun: “Sebastian non è un ragazzo sciocco. Si è reso conto che aveva bisogno di nuove motivazioni e penso che la sua decisione di cambiare aria sia giunta molto presto nel 2014, forse prima che la stagione iniziasse”. I nuovi stimoli offerti dalla Ferrari potranno giovare al suo spirito e quello della prestigiosa squadra in cui è approdato. Sarà il tempo, però, a dire se la decisione è stata premiante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail