F1: Mercedes spinge per nuovi sviluppi in Cina

Il risultato della sfida di Sepang ha colto di sorpresa gli uomini della Mercedes, che ora cercano di ripristinare il margine.

GP Malesia F1 2015

L’esito del GP Malesia F1 2015 è stato benefico per la Ferrari, ma la vittoria della “rossa” di Sebastian Vettel ha avuto l’effetto di una sberla per gli uomini della Mercedes, che non si aspettavano un recupero così perentorio da parte dei rivali di Maranello.

Toto Wolff, boss motorsport della “stella”, lascia intendere che il team tedesco darà una bella accelerata al programma di sviluppo della monoposto, anticipando una serie di aggiornamenti, che potrebbero giungere prima della gara in Cina, prevista per il 12 aprile.

Ecco le sue parole sul The Telegraph: “Dobbiamo analizzare i dati ed aumentare il ritmo evolutivo. Abbiamo tutti gli elementi necessari per crescere, ci sentiamo sicuri nelle risorse a nostra disposizione. Non c’è alcun motivo per farsi prendere dal panico”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail