F1: Toro Rosso si appresta a cambiare colore?

Red Bull sotterra l'ascia di guerra e concede una significativa apertura nei confronti di Renault: le Toro Rosso potrebbero cambiare livrea.

toro_rosso_2015

Toro Rosso sta pensando di cambiare la livrea delle proprie monoposto, nel tentativo di concedere più spazio a Renault e di spegnere così le polemiche montate nei giorni scorsi. La questione va infatti contestualizzata: il team principal della Red Bull – che utilizza gli stessi motori Renault della scuderia faentina – ha criticato la Losanga per le scarse prestazioni offerte dalle sue power unit, stuzzicando il partner e portandolo ad affermare che quest’anno non sono previste vittorie.

Renault non può permettersi di investire a vuoto, senza garantirsi un ritorno economico o di marketing – le parole di Cyril Abiteboul –. Per questo motivo stiamo pensando anche ad un eventuale ritiro”. L’apertura concessa da Toro Rosso va considerata pertanto come un tentativo di riappacificazione.

Renault sta investendo molto denaro in queste unità e vive lo stesso problema accusato da Red Bull – il commento di Helmut Marko, consulente della scuderia –: il loro impegno necessita di risultati. Aggiungete che Renault si sente sotto-rappresentata da un punto di vista commerciale e capite come vi siano prospettive legate alla possibilità di acquistare la scuderia o di cambiare la livrea”. Marko ha immediatamente aggiustato la mira, precisando come la seconda ipotesi vada considerata di molto più plausibile rispetto alla prima. Le Toro Rosso potrebbero quindi diventare gialle, colorazione da sempre familiare alle monoposto della Losanga.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail