Bernie Ecclestone: "Wolff sta aiutando a uccidere la F1"

La Formula 1 non ha lo stesso fascino di una volta. Ci sarebbero una serie di cose da rivedere.

bernie_ecclestone_2015

Anche se la vittoria della Ferrari a Sepang ha reso più dinamica la trama, in Formula 1 ci sono molti aspetti che mal si conciliano con lo spettacolo agonistico e le emozioni.

Bernie Ecclestone punta il dito contro Toto Wolff, la cui intransigenza sull'ibrido e robe del genere ha concorso ai problemi attuali della cattegoria, come cali di ascolto e di interesse, preoccupazioni finanziarie e via dicendo.

Il grande boss del Circus crede che l'amministratore delegato della Mercedes abbia gran parte della responsabilità nel rifiuto a considerare il ritorno ai precedenti V8, sicuramente più emozionanti, sonori e coinvolgenti. Ecco le sue parole su Sport Bild: “Non voglio assistere alla distruzione della Formula 1 solo perché alcune persone hanno fatto un errore. Prima dei V6 sovralimentati la gente aveva il rombo, le squadre dei costi più bassi, le corse una trama migliore”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: