F1, Raikkonen: Quest'anno possiamo vincere il titolo

Raikkonen si dimostra possibilista e parla di titolo, nonostante riconosca la superiorità delle Mercedes. "Dobbiamo farci trovare pronti quando loro saranno non al massimo".

kimi_raikkonen_2015

Kimi Raikkonen non vede il motivo per cui Ferrari non possa giocarsi il titolo 2015, nonostante la gara di ieri abbia confermato la superiorità delle Mercedes. “Non vedo la ragione per cui il titolo non possa rientrare fra i nostri obiettivi. Siamo già migliorati e continueremo a migliorare durante la stagione – il commento di Ice Man –. Ovviamente anche i nostri avversari diventeranno più veloci, ma ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Dobbiamo soltanto restare pazienti. Ci serve tempo”.

Il pilota finlandese riconosce poi come il successo di Vettel in Malesia sia dipeso dal circuito favorevole, “perché una gara può avvantaggiare una scuderia e quella dopo un’altra. Per questo motivo dobbiamo farci trovare pronti quando le condizioni variano”.

Raikkonen parla infine delle sue prestazioni in qualifica, frangente in cui può e deve migliorare. “Dopo il mio errore, la quarta posizione era il massimo a cui potessi ambire – il suo parere –. Avrei potuto cercare di sorpassare Sebastian alla fine, ma c’era la safety car. Non possiamo comunque ritenerci soddisfatti: partire così indietro rende la gara di molto più complicata”. La prestazione di Raikkonen è stata comunque apprezzata da Maurizio Arrivabene, team principal della Scuderia, che si è congratulato in pubblico dopo una precedente tirata d’orecchie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail