Gp Bahrain F1 2015: Vettel "Mettiamo pressione alle Mercedes e vediamo"

Il tedesco lancia la sfida ad Hamilton e Rosberg, confidando anche sul caldo per poter competere per il successo

F1 Grand Prix of China

Gp Bahrain F1 2015 – Il circus della Formula 1 si è spostato in Bahrain, dove nel weekend verrà disputata la quarta prova del Mondiale 2015. La Mercedes ha dettato nuovamente la sua legge una settimana fa in Cina, ma in casa Ferrari c’è gran voglia di dare nuovamente molto fastidio al team tedesco, già a partire da questo appuntamento, nel deserto di Sakhir. Dove le alte temperature, potrebbero nuovamente favorire la SF15-T.

E’ questo il pensiero di un carico Sebastian Vettel, alla vigilia della prima giornata di prove libere: “Sicuramente, in condizione di temperature elevate, possiamo fare qualcosa in più rispetto a Shanghai”. Un po’ come accaduto in Malesia, quando il tedesco riportò a sorpresa la Ferrari sul gradino più alto del podio: “L’inizio di stagione è stato grandioso. Siamo sulla strada giusta, continuiamo così”.

Il quattro volte campione del mondo non è spavento dalla velocità mostrata da Hamilton e Rosberg nell’ultimo appuntamento, anzi rilancia le sue possibilità: “"Sono battibili, dobbiamo mettergli pressione e poi vediamo cosa succede". Il guanto di sfida è stato lanciato ed è un segnale di come sia completamente cambiata l’atmosfera in casa Ferrari, dove il pessimismo e la delusione, hanno lasciato spazio ad una grande carica positiva.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail