Gp Bahrain F1 2015: la scelta di Pirelli

Una nuova tappa del cammino agonistico va in scena sul circuito di Sakhir. Il campionato del mondo di Formula 1 prosegue la sua marcia, con Mercedes e Ferrari al vertice.

04-Bahrain-Preview-1k-IT

Gp Bahrain F1 2015 – I motori riprendono a rombare per la quarta tappa del calendario sportivo 2015. Sulla pista di Sakhir inizia un nuovo weekend agonistico, chiamato a dare risposte a molte domande. La Mercedes punta a confermare il risultato di Shanghai; la Ferrari punta a ripetere la prova di Sepang.

Importante sapere quali pneumatici avranno a disposizione i team in questo nuovo appuntamento del Circus. Come in Australia e in Cina, anche qui entreranno in azione le mescole medie e soft.

Rispetto alle due gare precedenti però, in Bahrain, il Gran Premio partirà al crepuscolo per finire al buio della sera. Per questo le temperature, sia dell’aria sia dell’asfalto, continueranno ad abbassarsi nel corso della gara. Lo scenario operativo sarà quindi diverso, non solo per la planimetria dell'impianto. Ecco le parole di Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli: “Per il Bahrain abbiamo deciso di portare la stessa combinazione di mescole vista in Cina, anche se sul circuito di Sakhir le temperature giocheranno un ruolo più determinante”.

  • shares
  • Mail