GP Bahrain F1 2015, Vettel: Vincere? E' sempre possibile

Il tedesco ritiene che le Mercedes siano ancora favorite, ma non dà Ferrari per sconfitta. "E' sempre possibile pensare alla vittoria".

sebastain_vettel_2015

Le prove libere del venerdì restituiscono un Sebastian Vettel di buon umore, fiducioso, ancora una volta ottimista. Vero è che Nico Rosberg e Lewis Hamilton si sono rivelati più veloci nelle libere 2 – disputate in condizioni vicine a quelle di gara –, me il tedesco e Kimi Raikkonen guidano una monoposto capace di esprimersi su ottimi livelli nei lunghi stint di gara. Questo elemento porta il quattro volte iridato ad azzardare un pronostico.

Sky Sports gli domanda se crede in una seconda vittoria. “E’ sempre possibile. Penso che sia fondamentale per noi sentirci bene al volante dell’auto e poi avere una buona piattaforma da cui trarre indicazioni”. Vettel ha poi confessato un errore nell’ultimo giro delle FP2, riconoscendo infine la superiorità delle Mercedes. “Sappiamo che accendono i loro motori in occasione delle qualifiche. Perciò ritengo che siano ancora davanti”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail