Formula 1

La Formula 1 è il più importante campionato mondiale di vetture monoposto: con il Gran Premio di F1 2017 si svolgerà il 68° campionato piloti e il 60° campionato costruttori.

La F1 2017 si svolge in 20 gare durante le quali i piloti si sfidano alla guida dei prototipi delle varie case costruttrici, che vengono presentati circa un mese prima dell'inizio delle gare.

L'assegnazione punti della Formula 1 prevede che per ogni gara venga assegnato un punteggio in base al posizionamento dei piloti in classifica. Si va da 25 punti per il vincitore della gara, fino ad un solo punto per il decimo classificato. Sommare questo punteggio gara per gara costituirà sia la classifica piloti che la classifica costruttori.
Il regolamento della F1 prevede limitazioni e regole precise per cercare di eliminare eventuali vantaggi tecnici.

Il calendario delle gare della F1 2017 inizierà con il GP d'Australia a Melbourne, per poi finire ad Abu Dhabi, e l'ora italiana d'inizio delle gare sarà:

  • - Rolex Australian Grand Prix a Melbourne, il 26 marzo alle ore 07.00;

  • - Heineken Chinese Grand Prix a Shanghai, il 9 aprile alle ore 08.00;

  • - Air Bahrain Grand Prix a Manama, il 16 aprile alle ore 17.00;

  • - Russian Grand Prix a Sochi, il 30 aprile alle ore 14.00;

  • - Gran Premio de España a Barcellona, il 14 maggio alle ore 14.00;

  • - Grand Prix de Monaco a Monte Carlo, il 28 maggio alle ore 14.00;

  • - Grand Prix du Canada a Montréal, il 11 giugno alle ore 20.00;

  • - Azerbaijan Grand Prix a Baku, il 25 giugno alle ore 15.00;

  • - Großer Preis von Österreich a Spielberg, il 9 luglio alle ore 14.00;

  • - British Grand Prix a Silverstone, il 16 luglio alle ore 14.00;

  • - Magyar Nagydíj a Budapest, il 30 luglio alle ore 14.00;

  • - Belgian Grand Prix a Francorchamps, il 27 agosto alle ore 14.00;

  • - Gran Premio Heineken d'Italia a Monza, il 3 settembre alle ore 14.00;

  • - Singapore Airlines Singapore Grand Prix a Singapore, il 17 settembre alle ore 14.00;

  • - Petronas Malaysia Grand Prix a Sepang, il 1 ottobre alle ore 09.00;

  • - Emirates Japanese Grand Prix a Suzuka, il 8 ottobre alle ore 07.00;

  • - United States Grand Prix a Austin, il 22 ottobre alle ore 21.00;

  • - Gran Premio de México a Città del Messico, il 29 ottobre alle ore 20.00;

  • - Grande Prêmio do Brasil a San Paolo, il 12 novembre alle ore 17.00;

  • - Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix a Isola Yas, il 26 novembre alle ore 14.00.

F1: Ricciardo "La squalifica non mi cambia il morale"

Secondo al traguardo, Ricciardo è stato squalificato per un consumo eccessivo di carburante: "Nessuno può togliermi le... Continua...

Ferrari, Raikkonen: "Se faremo le cose nel modo giusto, cresceremo"

Il Gran Premio d’Australia di Formula 1 ha messo in mostra diverse lacune della Ferrari F14T, che necessità di... Continua...

F1: Alonso "Ferrari, dobbiamo stare calmi e lavorare"

In casa Ferrari è già scattato l'allarmo rosso dopo Melbourne, ma Alonso invita tutti alla calma: "Nessuno ha vinto il... Continua...

Ferrari, compiti a casa da fare in fretta dopo il GP Australia F1 2014

Il Gran Premio d’Australia di Formula 1 non si è chiuso in modo felice per la Ferrari, costretta a leccarsi le ferite... Continua...

F1: Massa attacca la Ferrari "I miei giorni da servo sono finiti"

Felipe Massa è soddisfatto del suo approdo alla Williams e lancia un attacco alla Ferrari: "Se non puoi correre per... Continua...

F1: il sound dei motori a confronto. Ed Ecclestone si preoccupa...

Ecclestone chiama Todt e gli domanda se sarà possibile introdurre correttivi. "Dobbiamo intervenire prima che sia... Continua...

F1: Ferrari già preoccupata, Mercedes imbattibile?

A leggere commenti e social sempre già una stagione da buttare, ma si tratta della prima gara e la Ferrari ha tutto il... Continua...

F1, Kvyat: a 19 anni e 322 giorni è il pilota più giovane ad aver conquistato punti iridati

Kvyat ha conquistato i suoi primi punti iridati a 19 anni e 322 giorni. Vettel era più anziano di 27 giorni. Continua...

Gp Australia F1 2014, Vettel: "Situazione frustrante"

Se la Ferrari è triste, neppure la Red Bull può gioire dopo il Gran Premio d’Australia di Formula 1. Sebastian... Continua...

Gp Australia F1 2014, Fry: "L’affidabilità non basta alla Ferrari"

Il Gran Premio d’Australia di Formula 1 è stato come un brutto risveglio per gli appassionati della Ferrari, che si... Continua...