Nascar al Bristol Motor Speedway



Ancora Kenseth a Bristol, alla sua seconda vittoria di fila e quarta in assoluto, si mette in condizione di poter anche tentare il colpaccio del titolo insidiando Johnson nelle ultime gare. Busch e Burton partono in prima fila ma Kenseth si inserisce subito in seconda posizione, prendendo la testa della gara verso il giro 54 e ricedendola a Busch dopo una fase di bandiere gialle. A metà gara in testa è Burton seguito da Kenseth, al giro 318 Kenseth rompe gli indugi e passa Burton riuscendo a mantenere la testa nelle successive fasi di caution. In seconda posizione finisce Busch, con Earnhardt jn terzo, partito dal fondo e autore di una grande rimonta.

L’ordine di arrivo

1 – Matt Kenseth (Ford) – Roush – 500 giri
2 – Kyle Busch (Chevy) – Hendrick – 500
3 – Dale Earnhardt Jr (Chevy) – DEI - 500
4 – Scott Riggs (Dodge) – Evernham - 500
5 – Jeff Gordon (Chevy) – Hendrick - 500
6 – Denny Hamlin (Chevy) – Gibbs – 500
7 – Carl Edwards (Ford) – Roush - 500
8 – Tony Stewart (Chevy) – Gibbs - 500
9 – Ryan Newman (Dodge) – Penske - 500
10 – Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 500
11 – Kevin Harvick (Chevy) – Childress - 500
12 – Kasey Kahne (Dodge) – Evernham - 500
13 – Ken Schrader (Ford) – Wood – 500
14 – Dave Blaney (Dodge) – Davis – 500
15 – Dale Jarrett (Ford) – Yates - 499
16 – Michael Waltrip (Dodge) – Waltrip – 499
17 – Casey Mears (Dodge) – Ganassi – 499
18 – Martin Truex Jr. (Chevy) – DEI - 499
19 – Greg Biffle (Ford) – Roush – 499
20 – Travis Kvapil (Chevy) – PPI – 499

Il Campionato

1. Johnson punti 3499
2. Kenseth 3492
3. Harvick 3178
4. Kyle Busch 3097
5. Jeff Gordon 3091
6. Hamlin 3070

Foto del titolo: Kenseth davanti al gruppo

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: