Nuova stagione di corse per l'Isolani Racing Team



A Castelfidardo è iniziato il conto alla rovescia per il primo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna 2010: il primo weekend di Maggio vedrà l'Isolani Racing Team impegnato in forze ad Arezzo con la prova di apertura, la 38ª Pieve Santo Stefano/Passo dello Spino.

Lontano dai "riflettori" delle gare, il Team marchigiano ha capitalizzato al meglio la lunga pausa invernale con un intenso lavoro su due fronti distinti: promozione e sviluppo tecnico.

Il Campionato Tricolore ai nastri di partenza sarà caratterizzato da un'esposizione mediatica senza precedenti, con trasmissioni gara per gara sul canale satellitare Nuvolari Channel e servizi speciali prodotti da RaiSport inseriti nella trasmissione domenicale "Numero1". Altri servizi saranno poi trasmessi da La7, mentre aumenteranno gli spazi dedicati al CIVM su Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, MotorMedia, Auto Sprint ed altre testate sportive. E' il frutto degli accordi siglati fra le varie redazioni sportive, Aci Sport e la Sottocommissione Velocità in Salita della CSAI.

Per rimanendo fedeli alle vetture di Maranello, il 2010 rappresenterà per Leo Isolani e l'Isolani Racing Team una stagione di svolta, con molte novità in arrivo sia sul fronte del parco auto che dei piloti.
E non potrebbe essere altrimenti, nel decennale della "svolta" che a suo tempo Leo Isolani stesso impose alla sua carriera di pilota, abbandonando una lunga militanza di successo nei rally e presentandosi al via della Trento/Bondone 2000 a bordo di una Ferrari F355 Challenge.

Ancora poco meno di mese di attesa quindi prima di svelare allo Spino tutte le carte con cui l'Isolani Racing Team intende "giocarsi" questo CIVM 2010 che promette, ancora una volta, passione, sport e grande spettacolo.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: