F1, Haug garantisce futuro in Mercedes per Schumacher

haug

Dopo le recenti voci di un possibile ritiro a fine stagione, alimentate dalle prestazioni inferiori alle aspettative, Norbert Haug scende in campo per spazzare ogni speculazione sul conto di Michael Schumacher. Il direttore sportivo della Mercedes garantisce un futuro a lungo termine per l'asso di Kerpen in F1. Un fatto che conferma la fiducia verso un rapporto sigillato da un contratto triennale con la casa tedesca.

Questa uscita mira a sgombrare il campo dalle previsioni fatte da diversi esperti, convinti della bontà delle loro teorie per via dei risultati del Kaiser nei primi tre appuntamenti iridati, dove è parso in affanno sul compagno di squadra Nico Rosberg. Dice Haug: "I veri tifosi sono esperti, sanno quello che è successo e conoscono le ragioni delle difficoltà. Non è vera l'ipotesi del ritiro, anzi è proprio il contrario. Michael è molto motivato ed è tornato per restare diversi anni ancora".

Nell'intervista al quotidiano Bild, parlando della prospettiva di un ritorno al successo del sette volte campione del mondo, il corpulento manager ha aggiunto: "Appena la macchina sarà in grado di vincere, lo sarà pure Michael. Non è colpa sua se finora non ha ottenuto grandi risultati". Ovvio che l'analisi non intende sminuire il lavoro svolto da Rosberg, al quale va la stima di Haug e dell'intero team: "Nelle prime tre gare ha svolto il miglior lavoro possibile".

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: