Schumacher entusiasta di Monza



Tra Michael Schumacher i tifosi e Monza c’è sempre stato un legame particolare, e a pochi giorni da questo importante GP sia per la situazione di Campionato, sia per le decisioni personali di Michael riguardo il suo futuro, Schumi si lascia andare a dichiarazioni di grande elogio per questo circuito e per il calore dei tifosi.
"Su Monza non si può dire molto di più di questo: il tracciato è leggendario, rappresenta un parte importante del nostro sport ed è unico nel suo genere."
"Per noi è sempre un grande evento guidare qui anche perché sentiamo i tifosi vicinissimi. Come è accaduto già alcune volte negli anni precedenti veniamo a Monza con un distacco nella lotta al mondiale ma abbiamo la salda intenzione di voler cambiare la situazione. Nella classifica costruttori non siamo poi così lontani ed inoltre in quella piloti secondo me tutto è ancora possibile. Dobbiamo attaccare ed i fan possono essere sicuri che ci metteremo tutto il nostro spirito combattivo .

"Nei test abbiamo raccolto molti dati importanti che ci fanno ben sperare in vista della gara. Bisognerà comunque aspettare per vedere come si evolverà la gara, specialmente dopo le recenti esperienze. Siamo tuttavia di buonissimo umore e facciamo affidamento sul sostegno dei tifosi. Domani sera ci sarà un primo assaggio dell'entusiasmo italiano, con la tradizionale partita di calcio di beneficenza con la Nazionale Piloti alle 20.30 nello Stadio Brianteo e poi domenica alle 14.00 tutti pronti per la gara - non vediamo l'ora. "

Foto del titolo: Michael Schumacher saluta i suoi tifosi durante l'edizione 2005 del GP

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: