Rally: Abarth sul podio al Rally 1000 Miglia con Rossetti Chiarcossi



Primato in Campionato Europeo per Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi che, al volante dell’Abarth Grande Punto S2000 ufficiale, hanno concluso al secondo posto il 34° Rally 1000 Miglia, prova d’apertura dei campionati Europeo e Italiano. Giandomenico Basso e Mitia Dotta, attardati da due forature, hanno ottenuto il quinto posto.

Nella seconda giornata di gara Rossetti e Chiarcossi sono risultati i più veloci, ottenendo il massimo score di tappa. Ora hanno 37 punti contro i 26 di Renato Travaglia, i 20 di Elwis Chentre e i 19 di Basso.

Dopo aver concluso la prima tappa al secondo posto, Basso è incappato in una foratura nella prova d’apertura della seconda giornata, la “Cavallino”, che gli ha fatto perdere una trentina di secondi. Ha comunque mantenuto il secondo posto, ma una seconda foratura sulla ripetizione della prova di “Cavallino” lo ha costretto alla sostituzione della ruota in prova speciale, relegandolo al quinto posto.

Per Basso la soddisfazione di aver vinto il maggior numero di prove speciali. Un buon segnale sulla competitività dell’Abarth Grande Punto S2000 in vista del prossimo impegno, il Rally dell’Adriatico, valido per il tricolore, in programma ad Ancona dal 22 al 23 maggio 2010.

Classifica finale 34° Rally 1000 Miglia : 1. Andreucci – Andreussi (Peugeot 207 S2000) in 2h58’39 ; 2. Rossetti – Chiarcossi (Abarth Grande Punto S2000) a 44”6 ; 3. Travaglia – Granai (Peugeot 207 S2000) a 1’43”5 ; 4. Chentre – Pogliano (Peugeot 207 Super 2000) a 3’29”7 ; 5. Basso – Dotta (Abarth Grande Punto S2000) a 3’46”5; 6. Perico- Carrara (Peugeot 207 Super 2000) a 4’55”4; 7. Michelini – Biondi (Peugeot 207 Super 2000) a 5’33”3; 8. Betti – Scalvini (Peugeot 207 Super 2000) a 6’08 6; 9. Fontana – Casazza (Peugeot 207 Super 2000) a 6’25”8; 10. Kopecky – Stary (Skoda Fabia) a 6’36”5.

Classifica Campionato Europeo: 1. Luca Rossetti (Abarth) 37 punti; 2. Renato Travaglia (Peugeot) 26; 3. Elwis Chentre (Peugeot) 20; 4. Giandomenico Basso (Abarth) 19; 5. Alessandro Perico 12.
Classifica Campionato Italiano Piloti 1. Andreucci 10; 2. Rossetti 8; 3. Travaglia 6; 4. Chentre 5; 5.Basso 4; Perico 3; 6. Michelini 2; 7. Kopecky 1.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail