WRC, Rally Nuova Zelanda: vince Latvala

rally nuova zelanda

Dopo la grande rimonta della seconda tappa sembrava che il successo finale del Rally di Nuova Zelanda fosse destinato a finire nella mani di Sebastien Loeb. Anche la prima speciale della frazione conclusiva, che lo portava al comando, era nel segno dell'alsaziano. Ma un errore dell'estraterrestre, consumato nel tratto successivo, ha modificato lo scenario, facendo perdere al campione della Citroen una cinquantina di secondi.

Con questa erosione cronometrica Loeb è scivolato al quarto posto, aprendo una felice prospettiva per il "double chevron" di Sebastian Ogier. Il pilota dello Junior Team ha accarezzato l'idea della vittoria fino all'ultima speciale, quando ha sbagliato i calcoli, permettendo a Jari-Matti Latvala di recuperare lo svantaggio e di portarsi al comando. Al termine delle ostilità il finnico della Ford si è goduto un'affermazione inattesa, davanti a Ogier e Loeb, salito sul terzo gradino del podio dopo l'uscita di Petter Solberg nella prova conclusiva. Quarta piazza per Mikko Hirvonen, seguito da Dani Sordo.

rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda

rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda
rally nuova zelanda

La classifica finale:

01. Jari-Matti Latvala - Ford - 4h04'09"8
02. Sebastien Ogier - Citroen - +2"4
03. Sebastien Loeb - Citroen - +15"2
04. Mikko Hirvonen - Ford - +21"3
05. Dani Sordo - Citroen - +25"8
06. Matthew Wilson - Ford - +3'26"0
07. Henning Solberg - Ford - +6'15"3
08. Jari Ketomaa - Ford - +10'19"3
09. Federico Villagra - Ford - +10'49"8
10. Xevi Pons - Ford - +11'13"4

Via | Racingworld.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: