F1, Brawn: "A Istanbul il vero potenziale della Mercedes"

roos brawn

Dopo il Gran Premio di Monaco, gli occhi della Formula 1 sono puntati sulla tappa di Istanbul, che si svolgerà nel weekend del 30 maggio. Nei Balcani si consumerà un confronto importante, per definire un quadro credibile delle ambizioni che le diverse squadre potranno coltivare durante la stagione. Ross Brawn è stato chiaro: "In Turchia conosceremo il vero potenziale della nostra vettura".

Quello che potrebbe sembrare un avvertimento ai rivali, in realtà è il frutto di una considerazione di natura logica. Il team principal della Mercedes la spiega così: "A Montecarlo abbiamo mostrato dei buoni progressi, tuttavia sono consapevole del fatto che si tratta di un contesto inusuale, quindi per avere un quadro più limpido della situazione sarà necessario attendere il responso del prossimo Gran Premio".

Ad Istanbul il team della stella tornerà al passo lungo, che ha ridato vigore all'azione di Michael Schumacher nella sfida di Catalunya, nonostante alcuni limiti nello sfruttamento dei pneumatici. Ora anche su questo fronte sono stati compiuti dei progressi: "In Spagna -conclude Brawn- non siamo stati capaci di utilizzare le gomme nel modo giusto, mentre a Monaco si è concretizzato un piccolo passo avanti nelle nostre performance. Se le coperture lavoreranno correttamente, quella turca potrebbe rivelarsi una gara interessante per la Mercedes…".

(Grazie demens)

Via | Stopandgo.tv

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: