Italiani all’estero

Nell’ultimo fine settimana, le nostre attenzioni erano rivolte ai piloti italiani impegnati in gare internazionali. Abbiamo parlato di Max Angelelli, abbiamo sperato nella replica del successo ottenuto lo scorso anno sempre alla Daytona 24, ma purtroppo non sempre tutto va nel verso giusto. Italiaracing pubblica un’intervista rilasciata da Max, durante i preparativi della sfida di Daytona, dove viene messo in luce il percorso che lo ha condotta a queste gare, le casualità, le fortune e gli impegni.

[Via: Italiaracing.it Foto: maxangelelli.com; F1photographs.co.uk]

L’altro personaggio descritto da Italiaracing è Max Busnelli, in questo caso non si tratta di un’intervista ma di una presentazione del pilota e della lunga carriera intrapresa oltre dieci anni fa. Come spesso accade nel mondo delle corse si è trattato di un percorso disseminato di sacrifici, affanni, ma anche di soddisfazioni, come la sua ultimissima partecipazione all’A1GP che, nonostante le difficoltà di cui abbiamo già discusso, ha fruttato a noi tutti una sesta posizione piena di aspettative.

  • shares
  • Mail