Ferrari, Alonso: "In Canada podio possibile"

fernando alonso

Fernando Alonso è abbastanza soddisfatto del quarto posto raccolto nelle prove di qualificazione del Gran Premio del Canada di Formula 1, che prenderà le mosse quando in Italia saranno le 18.

Il pilota spagnolo della Ferrari crede che il podio sia un obiettivo possibile, ma ritiene che la sfida debba essere affrontata con grande attenzione, perché le sbavature a Montreal si pagano a caro prezzo. Da parte sua ci sarà il massimo impegno, ma l'asturiano è consapevole che la vittoria è un'ipotesi difficile da mettere in pratica, a meno di sorprese.

Ecco le parole con cui Alonso racconta nel suo blog l'attesa del confronto finale sul circuito Gilles Villeneuve:

"Finora, per tutto il weekend siamo sempre stati in lotta per le prime posizioni. Abbiamo ottenuto un buon piazzamento in griglia e ora dobbiamo preparare al meglio una gara che, per la prima volta nella stagione, offre un confronto fra diverse opzioni strategiche, con due delle prime cinque macchine che hanno scelto di partire con le gomme dure.

Sarà una gara molto lunga e dura e sarà fondamentale rimanere sempre concentrati perché su questo tracciato le distrazioni si pagano a caro prezzo. Di solito la nostra macchina è piuttosto gentile con le gomme, il che domani potrebbe essere un fattore decisivo così come importante sarà la gestione dei freni. Realisticamente il podio è un obiettivo possibile da raggiungere mentre per la vittoria ci vorrebbe qualcosa di particolare.

In Q3 se avessi potuto usare un altro treno di gomme allora forse avrei potuto limare di qualche centesimo il mio tempo ma lo stesso ragionamento è valido anche per altri piloti quindi è difficile dire come sarebbe andata se tutti avessero fatto la qualifica perfetta. Tutto sommato, possiamo dire di essere soddisfatti per la prestazione di oggi".

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: