GP Canada, Dyer: "una domenica dai due volti"



“Da una parte c’è la soddisfazione per la prestazione che abbiamo fatto vedere oggi, dall’altra il dispiacere per un risultato inferiore a quello che potevamo ottenere.

Avevamo tutti gli elementi al posto giusto per vincere: la velocità della macchina, la migliore scelta strategica in termini di gomme, la qualità del lavoro della squadra ai pit-stop. Purtroppo, un paio di episodi sfavorevoli ci sono costati il successo. Felipe ha avuto una gara sfortunatissima: qui la prima curva è sempre molto rischiosa e lui è rimasto vittima di un contatto di cui non ha alcuna colpa. Poi, quando aveva almeno recuperato qualche punticino prezioso per la classifica, c’è stato il nuovo episodio con Schumacher.

C’è grande rammarico, perché avremmo dovuto lasciare Montreal con molti punti in più all’attivo.”

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: