F1, la Ferrari verso alcune modifiche al retrotreno

ferrari

La Ferrari rivede le sue strategie evolutive, concentrandosi su una linea operativa diversa per i nuovi step della F10. Negli ultimi tempi gli uomini del "cavallino rampante" hanno dedicato molte energie allo sviluppo dell'F-Duct. Qualcuno, come Stefano Domenicali, crede però che le attenzioni per il dispositivo sia state troppe.

Ora si vogliono spalmare gli sforzi in più direzioni, cercando di ispirare l'upgrade della monoposto alle soluzioni impiegate dalla Red Bull. Il valore aggiunto del progetto di Newey, secondo le ultime valutazioni degli esperti, sarebbe da collegare alle architetture scelte per il retrotreno della RB6.

La particolare impostazione del bolide austriaco darebbe un vantaggio considerevole nella maggior parte degli scenari planimetrici, ecco perché a Maranello si è al lavoro per posizionare gli scarichi più in basso e per modificare la sospensione posteriore.

Via | Paddock.it

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: