WTCC, Zolder: vittoria in gara 1 per la Seat

seat

Come si poteva prevedere, l'esito della prima gara del Mondiale Turismo sul tracciato di Zolder è stato favorevole alla Seat. Le vetture spagnole hanno conquistato i due gradini più alti del podio, con Jordi Genè davanti al compagno di squadra Gabriele Tarquini. Il successo potrebbe però finire nelle mani dell'italiano, perché il fratello del collaudatore Ferrari è sotto inchiesta* per presunta partenza anticipata.

Terzo posto per Yvan Muller che, dopo una fugace apparizione a ridosso del leader, si è dovuto proteggere alle spalle dal gruppo capeggiato da Alain Menu, finito dietro di lui con l'altra Chevrolet. Quinto posto per Tiago Monteiro, davanti a Rob Huff e Norbert Michelisz. Poco più lontano Andry Priaulx, scattato dalle retrovie per il pessimo tempo segnato in qualifica, a causa della pioggia caduta sul circuito belga.

La top ten è chiusa da Tom Coronel e Augusto Farfus, che ha provato a recuperare un'altra posizione nelle fasi finali della sfida, senza riuscire a cogliere l'obiettivo. Successo fra gli indipendenti per Kristian Poulsen, davanti a Corthals ed Hernandez. Sesto Stefano d'Aste.

*news: Genè è stato squalificato per la non conformità dell'auto al regolamento emersa durante le verifiche tecniche, a causa dell'irregolare dimensionamento della flangia di aspirazione. Vittoria quindi per Tarquini!

WTCC, Zolder. Classifica Gara 1:

01 - Jordi Genè (Seat Leon Tdi) – SR Sport – 21'51"561
02 - Gabriele Tarquini (Seat Leon Tdi) – SR Sport – 2"648
03 - Yvan Muller (Chevrolet Cruze) – Chevrolet – 5"277
04 - Alain Menu (Chevrolet Cruze – Chevrolet – 5"704
05 - Tiago Monteiro (Seat Leon Tdi) – SR Sport – 6"207
06 - Rob Huff (Chevrolet Cruze) – Chevrolet – 6"514
07 - Norbert Michelisz (Seat Leon Tdi) – Zengo – 6"840
08 - Andy Priaulx – (Bmw 320si) – Bmw Team Rbm – 7"475
09 - Tom Coronel (Seat Leon Tdi) – SR Sport – 11"943
10 - Augusto Farfus (Bmw 320si) – Bmw Team Rbm – 12"101
11 - Fredy Barth (Seat Leon Tdi) – Sunred – 12"303
12 - Kristian Poulsen (Bmw 320si) – Poulsen Motorsport – 16"021.
13 - Pierre Yves Corthals (Seat Leon Tfsi) – Exagon – 18"048
14 - Sergio Hernandez (Bmw 320si) – Proteam - 20"259
15 - Mehdi Bennani (Bmw 320si) – Wiechers – 20"888
16 - Harry Vaulkhard (Chevrolet Lacetti) – Bamboo Engineering – 22"071
17 - Stefano D’Aste (Bmw 320si) – Proteam – 23"139
18 - Vincent Radermecker (Chevolet Cruze) – Chevrolet – 23"525
19 - Michel Nykjær (Seat Leon Tdi) – Sunred – 29"137
20 - Andrei Romanov (Bmw 320si) – Engstler – 56"690
21 - Darryl O’Young (Chevrolet Lacetti) – Bamboo Engineering – 1 giro

Giro più veloce: Jordi Genè 1'40"020

Via | Italiaracing.net Racingworld.it

  • shares
  • Mail