Ferrari, Alonso prova una F10 rivista al retrotreno

ferrari f10

Fernando Alonso ha testato a Fiorano, nella giornata di venerdì, una Ferrari F10 pesantemente rivista al retrotreno. Ora siamo in grado di pubblicare una foto dell'auto, nella nuova configurazione, che mostra degli scarichi bassi, per migliorare l'efficienza del diffusore e aumentare il carico aerodinamico, senza effetti negativi sulla scorrevolezza.

La soluzione, portata in pista dalla Red Bull, sta alimentando l'interesse di diverse scuderie, per i grandi vantaggi che può regalare. Non è la prima volta che nel Circus si cerca di imitare un concetto vincente, nel tentativo di ridurre il gap dalla monoposto di riferimento. L'applicazione ha imposto profonde modifiche alla geografia del posteriore, la cui efficacia è stata sondata nel primo shakedown sul circuito di casa.

Anche se i test invernali sono banditi, ai team è concessa la possibilità di svolgere limitate sedute promozionali, dove si fa quel che si può per capitalizzare il tempo. Il principio vale pure a Maranello, dove i tecnici hanno bisogno del conforto empirico per accreditare le nuove strategie, orientante su una linea evolutiva diversa per i prossimi step della "rossa".

Nel recente passato gli uomini del "cavallino rampante" hanno dedicato molte energie allo sviluppo dell'F-Duct. Qualcuno, come Stefano Domenicali, ammette che le attenzioni per il dispositivo sono state eccessive, pregiudicando l'interesse verso altre aree di intervento.

Ora si vogliono spalmare gli sforzi in più direzioni, cercando di ispirare l'upgrade della monoposto alle soluzioni impiegate dalla Red Bull. Il valore aggiunto del progetto di Newey, secondo le ultime valutazioni degli esperti, sarebbe da collegare alle architetture scelte per il retrotreno della RB6.

La particolare impostazione del bolide austriaco darebbe un vantaggio considerevole nella maggior parte degli scenari planimetrici, ecco perché in Emilia Romagna si è al lavoro per introdurre gli scarichi bassi e modificare la sospensione posteriore.

(Grazie Rosso Corsa)

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: