Liuzzi coltiva un sogno: "Desidero correre con la Mclaren"

liuzzi

Vitantonio Liuzzi crede che la pagina più bella della sua carriera in Formula 1 debba ancora essere scritta. Per dare vigore alla tesi cita il caso di Mark Webber: "Chi avrebbe detto l'anno scorso che sarebbe stato in lotta per il titolo 2010?"

Il pilota abruzzese è contento del clima che si respira a Silverstone, ma coltiva il desiderio di finire un giorno alla McLaren, la sua squadra del cuore. Questo è il vero obiettivo per il futuro, anche se non sarà facile raggiungerlo.

Sulle pagine di Autosprint il pescarese manifesta così la sua speranza: "Mi sento molto bene con la Force India e ho un accordo con loro per tutto il 2011. Ma il mio sogno è di correre per il team di Woking, che è sempre stato il mio preferito".

Tornando alle cose attuali, Liuzzi aggiunge: "Per quanto riguarda la mia monoposto, penso che con il budget a nostra disposizione abbiamo fatto un ottimo lavoro. Siamo fiduciosi per l'avvenire, perché chi ha lavorato con grandi risorse dovrà ora imparare a misurarsi con cifre più basse".

Via | Autoevolution.com F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: