GT Open, Kessel Racing punta in alto a Magny Cours

kessel racing

Oggi prende le mosse un weekend importante per Kessel Racing, le cui Ferrari sono chiamate a misurarsi con le insidie della gara di Magny Cours, quinta tappa dell'International GT Open 2010. In Francia scatta la seconda metà della stagione, dove si decideranno le sorti del campionato.

Il team elvetico è coinvolto nella lotta al vertice della classifica generale: in classe GTS, infatti, sono in lizza per il titolo Marco Frezza e Pedro Couceiro, secondi a 42 punti, e Stefano Livio e Lorenzo Bontempelli, quarti a 32. L'obiettivo è quello di conquistare la testa della classifica, ma Jean-Philippe Dayrault, che comanda le danze, sarà un osso duro da battere.

kessel racing
kessel racing
kessel racing
kessel racing

Dice Frezza: "La pista mi piace, è molto tecnica. Qui ho avuto l'occasione di togliermi delle soddisfazioni, due anni fa, quando raggiunsi il podio. Occorre trovare il giusto assetto, perché sul tracciato di Magny-Cours avere la corretta messa a punto della macchina è l'aspetto più importante".

Ritornano in pista questa settimana anche Andrea Ceccato e Alessio "Uccio" Salucci, che avevano vinto la prima gara a Valencia, oltre a Freddy Kremer e Brian Lavio, per la seconda volta insieme nel 2010. Nella classe regina Super GT non saranno presenti al via il ticinese Philipp Peter e il suo co-equipier Michal Broniszewski, a causa di un'influenza del pilota polacco.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: