DTM a Montmelò



La gara non sfugge all’autore della pole Martin Tomczyk che scatta bene al via seguito da Frentzen, Kristensen e Schneider, dietro ai primi si originano una serie di scontri tra Abt, Valina Ickx, Kaffer e Green. Esce la safety car e al suo rientro le posizioni sono ancora invariate, subito dopo Schneider attacca Kristensen e ottiene la terza posizione, al 10^ giro Schneider guadagna un’altra posizione approfittando di un lungo di Frentzen. Dopo le soste ai box la situazione è invariata, a dieci giri dal termine Frentzen si riprende la terza posizione ai danni di Spengler, che negli ultimi due giri viene attaccato anche da Ekstrom e deve cedere anche la quarta piazza. La gara finisce con Tomczyk davanti a Schneider ormai sempre più vicino al titolo, così come la Mercedes lo è per il Campionato Costruttori.

Di seguito la classifica della gara

1 - Martin Tomczyk (Audi A4) - Abt - 58 giri
2 - Bernd Schneider (Mercedes C Klasse) - AMG - a 2"898
3 - Heinz-Harald Frentzen (Audi A4) - Abt - a 3"469
4 - Mattias Ekstrom (Audi A4) - Abt - a 10"962
5 - Bruno Spengler (Mercedes C Klasse) - AMG - a 13"186
6 - Frank Stippler (Audi A4) - Rosberg - a 14"329
7 - Daniel La Rosa (Mercedes C Klasse) - Mucke - a 15"057
8 - Alexandros Margaritis (Mercedes C Klasse) - Persson - a 18"812
9 - Tom Kristensen (Audi A4) - Abt - a 19"379
10 - Christian Abt (Audi A4) - Phoenix - a 20"235
11 - Mika Hakkinen (Mercedes C Klasse) - AMG - a 21"640
12 - Stefan Mucke (Mercedes C Klasse) - Mucke - a 23"629
13 - Mathias Lauda (Mercedes C Klasse) - Persson - a 24"463
14 - Jean Alesi (Mercedes C Klasse) - Persson - a 39"448
15 - Susie Stoddart (Mercedes C Klasse) - Mucke - a 45"229

Il Campionato

1.Schneider punti 62
2.Kristensen 44
3.Spengler 43
4.Tomczyk 33
5.Frentzen 23



Schneider vicino al titolo durante la sosta ai box

Foto del titolo: il vincitore Martin Tomczyk

Foto:motorsport.com
  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: