Acciaio e Motori, l'evento di Odolo in gallery

acciaio e motori

Un nostro lettore ci ha inviato alcune foto della seconda edizione di "Acciaio e Motori", concorso dinamico per vetture da competizione e sportive che si è svolto a Odolo (BS) il 10 e 11 luglio, su un circuito cittadino di 2.700 metri. Grande lo spettacolo offerto al pubblico dalle auto presenti, suddivise in varie categorie e gruppi.

Fra i gioielli più entusiasmanti, la Ferrari F1 di Michael Schumacher, guidata da Pierangelo Masselli, la Lola 3000 di Mario Tommasoni, la Formula 3 di Alberto Cerqui e la Maserati 250F dello svizzero Georg Kaufmann, appartenuta a Juan Manuel Fangio, che la portò in gara nel 1954.

Di notevole interesse lo show prodotto dalle vetture da Rally, che hanno disputato una prova spettacolo su un mini-circuito di 600 metri, da ripetersi tre volte. Tra i modelli al via, anche la Lancia 037 di gruppo B, condotta da Giacomo Bossini. Ottime le performance espresse in pista dalla Porsche e della Opel allestite da Jolly Car.

acciaio e motori
acciaio e motori
acciaio e motori
acciaio e motori

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: