C.I. Granturismo: Michele Merendino al Mugello in cerca di conferme

merendino

Trasferta al Mugello per Michele Merendino in occasione del quinto evento del Campionato Italiano Granturismo. Alla guida della Ferrari 430 CUP della La.Na. Corse e con i colori della Scuderia Sikelia Service/Island Motorsport, il driver palermitano cercherà di confermare quanto di buono fatto vedere nelle ultime due gare.

Per preparare la sfida il team ha svolto la scorsa settimana un test sull’autodromo toscano, curato con successo dal compagno di macchina Mauro Trentin, per l'impossibilità di Merendino di prendervi parte. Queste le parole del siciliano, vincitore dell'Italian Prototype Serie 2007: "Spero in un weekend senza inconvenienti, il potenziale della macchina c'è. So che il test appena fatto ha dato indicazioni confortanti".

"Se avremo fortuna -continua- potremo raccogliere ancora qualche soddisfazione. L’ultima gara di Imola ci ha portato un podio, ma non sono contento di come è andata in qualifica. Qui devo fare meglio, le gare sono veramente tirate e se non si parte davanti diventa tutto più difficile. Penso che il caldo e l’asfalto del Mugello consentiranno un giro solo con gomma nuova per fare il tempo. Deve essere un buon giro".

Con queste premesse Merendino si appresta a cominciare la seconda metà del Campionato Italiano Granturismo GT Cup. Prove libere venerdì alle 11,40 e alle 17,20, qualifiche sabato alle 9,10 ed alle 12,15. Le due gare saranno trasmesse, come al solito, in TV su Nuvolari con questi orari: sabato alle 17,30 e domenica alle 18,15.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: